Conclusioni

- Nel periodo di 7 anni sono state emessi 981 ML€q, ovvero di Lire con lo stesso valore dell' Euro, ma non convertibile, evitando così interventi speculativi sui prezzi, conversioni, dubbi ecc ecc, da questo momento la necessità inizia a diminuire, quindi dette emissioni "rientrano" (in attesa di decisioni future)

- Già dall'anno prima la "Riserva valutaria" , ovvero l'Euro ha iniziato ad aumentare, senza utilizzare le riserva frazionaria, che a rigor di termini lo Stato avrebbe potuto "nazionalizzare", e che, utilizzata al 100% sarebbe stata una "copertura simil-aurea", per la emisione delle L€q

- Il debito verso estero è azzerato, e quello interno quasi completamente.

- Le Tasse sono state ridotte del 40%, influendo positivamente sui prezzi finali, quindi aiutando notevolmente le esportazioni ed il consumo interno.

- 50 ML€q , sono stati utilizzati per finanziamenti di opere pubbliche , generando non meno di un milione di posti di lavoro.(che vedremo successivamente)

- Totale indipendenza da Spread e speculazioni varie


* L€q Lira-Euro equivalente NON convertibile
<<<     >>>